“Le Palme” è l’appartamento protetto con 2 posti letto realizzato da Aias Bologna per consentire alle persone disabili di iniziare un percorso di emancipazione dalla famiglia. Gli ospiti possono essere accolti per un weekend o per periodi più lunghi, fino a 24 mesi. L’inaugurazione il 9 aprile alle 11

Redattore Sociale

BOLOGNA – Un nuovo spazio abitativo protetto in cui le persone con disabilità possono mettere alla prova la propria capacità abitativa.

È “Le Palme – area sperimentale di transizione”, il ‘piccolo-grande progetto’ di Aias Bologna per dare applicazione al diritto delle persone disabili ad avere una vita indipendente, così come stabilito dall’articolo 19 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità.

“Vita indipendente non significa che le persone con disabilità desiderano fare tutto da sole e che non hanno bisogno di nessuno o che amino vivere in isolamento – dicono da Aias –. Vita indipendente significa vivere come, dove e con chi si vuole, frequentare le stesse scuole del quartiere, usare gli stessi autobus che usano i vicini di casa, fare lavori che sono in linea con la formazione acquisita e con i propri interessi. Le persone disabili vogliono essere protagoniste della propria vita”

L’inaugurazione dell’appartamento….continua a leggere qui